> Principale
> Citta' territorio
> La Val Vibrata

via Metella Nuova - Sant'Omero

venerdý - domenica

ore 9.30 - 17.30




23.02.2015 Prorogati i termini per la presentazione delle domande Home Care Premium

PROROGATI I TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE HOMECARE PREMIUM AL 31 MARZO 2015

E' stato prorogato il termine per la presentazione delle domande per accedere alle prestazioni di assistenza domiciliare “Home Care Premium” al 31 marzo 2015.

L'Inps comunica che “in considerazione delle difficoltà rappresentate dagli utenti per la presentazione della dichiarazione sostitutiva unica (DSU)mirata alla determinazione del valore ISEE a decorrere da lunedì 23 febbraio 2015, sarà possibile presentare le domande anche senza avere precedentemente presentati la dichiarazione sostitutiva unica (DSU)”.

Inoltre l'Inps chiarisce che: “la dichiarazione sostitutiva unica (DSU) andrà presentata il prima possibile e comunque non oltre il termine del 31 marzo 2015, restando requisito imprescindibile per consentire l'erogazione delle prestazioni”.

Si ricorda che il progetto, il cui bando è presente sul sito dell'INPS, dal 30 gennaio, è rivolto ai dipendenti e ai pensionati pubblici, ai loro coniugi  conviventi e ai loro familiari di primo grado, non autosufficienti.

Scopo principale del progetto Home Care Premium  è quello di fornire un intervento socio assistenziale  quale “contributo premio” al fine di prendersi cura, a domicilio, delle persone non autosufficienti ed aiutare le famiglie nell'attività di assistenza.

Tale intervento, afferente esclusivamente la sfera socio assistenziale, si concretizza in prestazioni economiche e di servizio di supporto alla disabilità, alla non autosufficienza e allo stato di fragilità, anche in un ottica di prevenzione.

Possono beneficiare dei contributi economici e dei servizi socio assistenziali previsti dal progetto:
- i dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e/o alla gestione magistrale e i pensionati utenti della gestione dipendenti pubblici, nonché, laddove i suddetti soggetti siano viventi, i loro coniugi conviventi e familiari di primo grado;
- i giovani minori orfani di dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e/o alla gestione magistrale e di utenti pensionati della gestione dipendenti pubblici.
- sono equiparati ai figli, i giovani minori regolarmente affidati e i nipoti minori con comprovata vivenza a carico del titolare del diritto. I nipoti minori sono equiparati ai figli qualora siano conviventi e a carico del titolare del diritto                                                                

Tutti i soggetti beneficiari devono essere residenti in uno dei Comuni  dell'Ambito Sociale n. 2 Vibrata (Alba Adriatica, Ancarano, Colonnella, Controguerra, Corropoli, Martinsicuro, Nereto, Sant'Egidio alla Vibrata, Sant'Omero, Torano Nuovo, Tortoreto).

Il progetto ha la durata di nove mesi, decorrenti dalla data del 1 marzo 2015 fino al 30 novembre 2015.

Potranno beneficiare fino ad un massimo di 64 utenti da prendere in carico con conseguente attivazione dei servizi assistenziali previsti,  con priorità stabilita sulla base dell'ordine cronologico di presentazione delle istanze.

L'istanza potrà essere inviata esclusivamente per via telematica dal sito http://www.inps.it> avvisi e concorsi > iniziative welfare > concorsi welfare > bandi nuovi > Progetti di Assistenza Domiciliare in favore di utenti dell'INPS Gestione Dipendenti Pubblici non autosufficienti.

Contemporaneamente sono attivi presso i Comuni dell'Unione,  gli Sportelli Sociali di informazione e consulenza familiare, con personale a disposizione per l'inoltro della domanda, nei giorni ed orari indicati sia sul sito che sulle pagine social dell'Ente: www.unionedicomunivalvibrata.it .

 

 

 

 


Documenti allegati:

home_care_premium_proroga_c.s._23.02.15.odt   [34.66 KB]


« Torna all'archivio comunicati stampa